giovedì 7 giugno 2007

PARIS HILTON IN CARCERE NON SI TROVA BENE!


Povera Paris, poche ore fa è stata scarcerata, sconterà il resto della pena agli arresti domiciliari. Dovevano essere 45 giorni, poi ridotti a 23 ed invece sono stati solo 3, non male vero?
La Hilton era entrata lunedì nel Century Regional Detention Facility, vicino Los Angeles, e si trovava in carcere perchè si era messa al volante nonostante gli fosse già stata ritirata la patente per guida in stato di ubriachezza, ma adesso è tornata a casa con un bel "braccialetto elettronico" alla caviglia.
La decisione pare dovuta a motivi di salute, peccato perchè a livello di immagine poteva uscirne alla grande, avendo rifiutato una stanza apposita per "vip", ma ha preferito stare con le altre detenute pensando che fosse facile la vita in carcere.
Ed invece poverina Paris, ha avuto bisogno del suo psichiatra che ha subito fatto in modo che lei uscisse inquanto fortemente depressa, agitata ed impaurita per quello che le sarebbe potuto accadere in quel postaccio.
Non dormiva e non mangiava ed allora l'hanno scarcerata, ROBA DA VIP!!

4 commenti:

Rubes ha detto...

mettela nel braccio della morte che le passa!

Anonimo ha detto...

le è bastato poco per esaurirsi

flyer ha detto...

le mancava il droghé secondo me....

aure ha detto...

anche secondo me poteva trattarsi di crisi d'astinenza, chissà...